PROGRAMMA

1º giorno – 24 settembre – Pisa / Lisbona – Ritrovo dei partecipanti in aeroporto a Pisa. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo Ryanair delle ore 13,15 Arrivo a Lisbona nel primo pomeriggio. Trasferimento incluso dall’aeroporto all’hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2º giorno – 25 settembre – Lisbona, visita della città – Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Lisbona capitale del Portogallo e una delle città più affascinanti d’ Europa adagiata su colli che declinano verso la foce del Tago. In mattinata visita del la Chiesa di Sant’Antonio eretta nel luogo dove sorgeva la casa natale del santo, la Cattedrale di Lisbona in stile romanico e il suggestivo Quartiere dell’Alfama con i suoi vicoli, scalinate e piazzuole. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Rione Monumentale di Belem da dove sono salpate le navi alla scoperta del Brasile e della rotta marittima verso l’Oriente. Si osserveranno: la Torre di Belém, esotica fortezza diventata simbolo della città, il monumento alle scoperte marittime, visita dell’interno del Monastero di Jerónimos (chiesa e chiostro) capolavoro dell’architettura Manuelina, classificato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

3º giorno – 26 settembre – Lisbona / Sintra / Cabo Da Roca / Cascais e Estoril / Lisbona (90 km) – Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per visite libere della città. Pranzo libero. Nel pomeriggio, escursione a Sintra, romantico villaggio, luogo di villeggiatura dei reali portoghesi sin dal medioevo. Visita dell’interno del suo bellissimo Palazzo Reale, labirintica costruzione, tipico esempio dell’architettura del periodo medioevale e manuelino. Si proseguirà fino a Capo da Roca, la punta estrema occidentale del Continente Europeo. Il rientro a Lisbona sarà percorrendo la litoranea passando dalle famose cittadine balneari di Cascais e Estoril, dove hanno preso dimora vari reali europei alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Cena e pernottamento in hotel. Possibilità di assistere ad uno con spettacolo di Fado (facoltativo).

4º giorno – 27 settembre – Lisbona / Obidos / Nazaré / Batalha / Fatima (190 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Obidos affascinante cittadina fortificata, circondata da mura del secolo XII e visita del borgo medioevale con le sue viuzze strette e tortuose e le sue case bianche incorniciate di giallo e blu. Proseguimento per Nazaré, il più famoso villaggio di pescatori del Portogallo. Visita dei quartieri popolari e del sito del Miracolo, da dove si gode di una vista spettacolare sull’Atlantico. Tempo a disposizione e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Batalha e visita del bellissimo Monastero, capolavoro del gotico portoghese eretto per celebrare la vittoria sugli spagnoli. Nel tardo pomeriggio arrivo a Fatima, piccolo villaggio fra i più suggestivi e toccanti al mondo, meta di pellegrinaggi di cristiani provenienti da ogni luogo. Breve visita del Santuario. Cena in hotel a Fatima. Pernottamento. Possibilità di assistere alla fiaccolata serale.

5º giorno – 28 settembre – Fatima / Tomar / Coimbra / Porto (240 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Tomar e visita del Convento di Cristo, uno dei grandi complessi monumentali d’Europa, antica sede dei Cavalieri del Tempio in Portogallo, Patrimonio mondiale dell’Unesco. Proseguimento verso Coimbra, graziosa città universitaria e d’arte sulla riva destra del Mondego in un armonioso paesaggio di colline. Visita dei suoi principali monumenti: l’Università e la sua biblioteca rococò o Sala delle Tesi (salvo disponibilità), il Duomo (esterno) e l’interno della Chiesa di Santa Croce che conserva le tombe manueline dei primi due re del Portogallo e che fu luogo dove studiò Sant’Antonio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento fino a Porto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6º giorno – 29 settembre – Porto/ Guimarães / Braga /Porto (km 110)

Prima colazione in hotel e partenza per Guimarães, graziosa cittadina classificata Patrimonio dell’Unesco prima capitale della Contea del Portogallo, dove nacque il primo re del Portogallo nel secolo XI. Visita del centro storico caratterizzato del magnifico palazzo Ducale del secolo XV. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Braga con visita della Cattedrale e del Santuario del Bom Jesus, famoso per la sua monumentale scalinata barocca. Nel pomeriggio si continuerà verso Porto con breve giro panoramico della città. Cena e pernottamento in hotel.

7º giorno – 30 settembre – Porto

Prima colazione in hotel. Oporto è la seconda città del Portogallo, situata alla foce del fiume Douro famosa per le tipiche case rivestite di maioliche. In mattinata visita della capitale del Nord alla scoperta dei punti di maggiore interesse, i Moli del Douro e il Quartiere di Ribeira Patrimonio Mondiale Unesco, l’interno della Chiesa di S. Francisco chiamata “Chiesa dell’Oro” poiché gli altari e le volte gotiche sono stati ricoperti a foglia d’oro, caratteristica dello splendore del barocco portoghese. La visita terminerà in una prestigiosa cantina di porto con degustazione. Pranzo in ristorante caratteristico nel centro della città. Resto del pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

8º giorno – 1º ottobre – Porto / Madrid

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per la Spagna. Nel primo pomeriggio arrivo a MADRID: la capitale iberica concentra in sé tutti i contrasti della modernità con la storia di cui è piena. Città irrefrenabile nel suo ritmo di vita, città che non si ferma mai dove troverete qualsiasi cosa a qualsiasi ora del giorno e della notte. Città di fervore culturale e ricca di arte. Città profondamente spagnola ed europea allo stesso tempo. Moderna e antica, richiede sempre un aggettivo che ne contrasti un altro. Madrid non si può definire con poche parole ma la si può amare in poche ore. Sistemazione in hotel e dopo una breve sosta, andiamo alla scoperta della città. Dall’ora del tramonto, infatti, il Paseo del Prado, la Castellana e le piazze diventano una specie di salotto illuminato, anche se mille sono i suoi volti: imperiale, elegante, austera, romantica, cosmopolita, cinematografica, effervescente, accogliente, sofisticata… sempre differente, mai banale e ripetitiva. Breve passeggiata dalla Piazza d’Oriente, lungo la Calle Mayor, fino alla seicentesca Plaza Mayor. Cena e Pernottamento in hotel.

9º giorno – 2 ottobre – Madrid / Barcellona

Prima colazione in hotel e partenza per l’ultima destinazione del nostro tour: è la volta di BARCELLONA. La capitale della Catalunya ci accoglie con la sua vivacità. Visita panoramica dell’elegante viale del Passeig de Gracia con i palazzi di Gaudì, le boutique e gli edifici signorili, e ci soffermiamo sui maestosi esterni della Sagrada Familia. Tempo libero per vedere il Barrio Gotico e le animate e pittoresche Ramblas. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

10º giorno – 3 ottobre – Barcellona / Lucca

Prima colazione e partenza per l’ITALIA con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Rientro a previsto per le 23:00.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE È DI € 1100,00 (In camera doppia)

COMPRENDE: volo Pisa/Lisbona Ryanair; bus; sistemazione in hotel ***S/**** con trattamento di mezza pensione; 4 pranzi in ristorante; guida come da programma; accompagnatore; assicurazione.

NON COMPRENDE: tutto quanto non indicato espressamente nel programma o indicato come facoltativo.