PARTENZE
Lucca, Pistoia, Prato, Firenze, Bologna, Modena, Carpi, Mantova, Verona.
Possibilità di altre partenze su richiesta (contattateci).

 

PROGRAMMA

 

1º GIORNO –

Ritrovo dei signori partecipanti nei luoghi stabiliti, sistemazione in bus G.T. e partenza per l’Austria. Soste in grill lungo il percorso per la colazione facoltativa. Arrivo a Wattens, sede della Swarovski, regno dei cristalli. Il cristallo è la potenza ispiratrice dell’arte e della scienza, la “meta-metafora”, il leitmotiv testuale, l’impianto dei pensatori, il simbolo dalle mille sfaccettature e un miracolo estetico.

Nel 1995, in occasione del centenario di Swarovski, furono creati i Mondi di Cristallo per celebrare l’intangibilità e la magia del cristallo. Ora questi mondi subiscono quella metamorfosi cui devono sinora il loro successo di sito espositivo e sala per feste e concerti. Con l’aggiunta di incredibili camere dei segreti e l’occhio puntato sull’arte contemporanea, il Gigante di Wattens si presenta con grandi spalle, un nuovo concetto di benvenuto e uno shop staccato dall’area espositiva. La ricostruzione ad opera del direttore artistico André Heller (Artevent) è costata 15 milioni di euro. Obiettivo dei Mondi di Cristallo è presentare il cristallo in tutte le sue forme e dare spazio ai risultati del confronto ispirato con la materia scintillante nell’arte, nel teatro, nella musica ma anche nella scienza o nel mito. Accanto gli spazi dove è possibile ammirare e acquistare la ricca collezione di cristalli Swarovski. Visita e tempo a disposizione per gli acquisti.André Heller e altri artisti famosi hanno plasmato gli interni con milioni di pietre scintillanti e lampeggianti dando vita a un’opera d’arte completa in cui la luce, i colori, la musica, l’acqua, i profumi e la geometria dello spazio si intersecano e rapiscono il visitatore in un mondo fantastico. Per creare l’illusione di un mondo sotterraneo di cristalli, sono state scavate caverne ed è stata allestita una collina artificiale. Il visitatore percepisce un paesaggio naturale al posto del cemento e dell’acciaio e l’apice ottico è dato da un labirinto di siepi che ricorda l’enorme mano di un gigante. Pranzo in ristorante. Trasferimento a INNSBRUCK splendida città Austriaca sul Fiume Inn e capoluogo del Tirolo, possibilità di visitare il centro storico con il suggestivo tettuccio d’oro e tempo a disposizione per lo shopping nel più famoso Mercatino di Natale d’AUSTRIA. Al termine trasferimento in Hotel, cena e pernottamento.

2º GIORNO – Prima colazione in Hotel e partenza per BRESSANONE, antica città posta tra la Valle dell’Isarco Val Pusteria. All’arrivo visita del centro città, e tempo a disposizione al mercato natalizio, una magia creata dalla quantità di “casette” che espongono i vari prodotti della tradizione e dell’artigianato locale. Trasferimento a BOLZANO e pranzo libero. Al termine, visita del centro storico della città: Piazza Walter, Via dei Portici, Piazza delle Erbe e visita esterna del Duomo, del Palazzo Mercantile e della Chiesa dei domenicani. Pomeriggio dedicato alla visita del tipico mercatino di Natale che con le sue musiche tradizionali, i suonatori di corno, le bande musicali, i cantastorie e i narratori di fiabe, i profumi del vin brulé della pasticceria natalizia rendono l’atmosfera ancora più gioiosa. Nel tardo pomeriggio, partenza per il rientro in sede con arrivo in serata.

 

 

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E’ DI € 170,00 (in camera doppia)

 

COMPRENDE: viaggio in pullman, pensione completa in hotel 3 stelle, pranzo in ristorante, visite come da programma, nostro accompagnatore e assicurazione.

 

NON COMPRENDE:  ingressi e tutto quanto non indicato espressamente  nel programma o indicato come facoltativo.